IL CORSO DI LAUREA

Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e finanza delle imprese e degli ecosistemi ha l'obiettivo di fornire una formazione di livello avanzato e fortemente interdisciplinare in campo economico, favorendo l'acquisizione di conoscenze e competenze sia verticali che orizzontali, indispensabili per affrontare contesti caratterizzati da globalizzazione, transizione ecologica e trasformazione digitale.
Nel percorso di studio si privilegia l’approccio concettuale e applicato dell’ecosistema, più moderno, innovativo e maggiormente coerente con le impostazioni strategiche di policy e di management più recenti.

     

SCARICA QUI LA BROCHURE

      

Le informazioni su immatricolazioni e iscrizioni 2023/24 sono disponibili QUI

Il CdS ha due diversi curricula tra cui scegliere, a seconda delle conoscenze e competenze che si intende acquisire, e quindi dello sbocco professionale desiderato.

 

PERCORSO in Mercati globali e politiche per lo sviluppo sostenibile (clicca per leggere gli sbocchi professionali)

Focalizzato sullo sviluppo delle competenze associate alle funzioni direzionali nelle istituzioni di politica economica, finanziarie, nelle organizzazioni internazionali, nelle autorità di vigilanza, in uffici studi economici e finanziari di banche centrali e di altri enti, nella direzione delle imprese locali e multinazionali, nelle agenzie di sviluppo ai diversi livelli territoriali. Il laureato che abbia concluso tale percorso sarà inoltre in grado di svolgere il ruolo di libero professionista soprattutto nell'area economico-finanziaria ai livelli più elevati di competenza.

 

PERCORSO in Economia e management della trasformazione ecologica e digitale (clicca per leggere gli sbocchi professionali)

Volto a formare figure professionali che possano operare all’interno di contesti nei quali più significative sono le sfide lanciate dalla trasformazione ecologica e digitale. Si tratta di funzioni legate alle modalità maggiormente innovative di reazione e organizzazione degli assetti produttivi in risposta alle sollecitazioni connesse ai cambiamenti associati alla transizione ecologica e digitale, per le quali si presta particolare, sebbene non esclusivo, riguardo al fenomeno delle start-up innovative e ai comparti delle industrie creative, del made in Italy e del turismo.

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram